Press

Zola Predosa (BO), 20 ottobre 2017. È stato siglato oggi a Rabat l’accordo per una joint venture tra l’azienda leader nell’ingegneria ambientale, Officine Maccaferri (OM), e la Societé Marita Immobilière (SMI), holding marocchina che opera nel settore industriale, immobiliare, energetico, ambientale, della mobilità e dell’educazione, con 7.600 dipendenti e un piano di investimenti fino al 2023 di 1,7 mld di euro.

L’accordo prevede la costituzione di una nuova società realizzata al 55% da OM e al 45% da SMI. Il valore complessivo dell’investimento – per la realizzazione di uno stabilimento per l’avvio di una linea di produzione di gabbioni, di reti metalliche e materassi “Reno” – è di circa 8 milioni di euro. La fabbrica sorgerà proprio nell’area industriale di Rabat.

“L’accordo di oggi è la conclusione di un percorso iniziato tempo fa” – ha dichiarato il Presidente di Officine Maccaferri, Alessandro Maccaferri. “Si tratta del primo investimento che la nostra azienda realizza nell’area del Maghreb e sono rimasto positivamente colpito dalla professionalità e dall’esperienza dei nostri partner. Sono convinto che questa joint venture rappresenti un trampolino di lancio per l’area del Nord Africa a cui guardiamo con interesse crescente.”

“L’accordo si inserisce nella visione del gruppo Marita di sviluppare in Marocco la produzione di materiali e di infrastrutture specializzate e necessarie per le attività del gruppo stesso, in modo conforme al proprio piano di sviluppo sostenibile” – ha aggiunto Rahal Boulgoute, presidente di Societé Marita Immobilière. “L’investimento riguarda un primo impianto di produzione situato a Salé che beneficerà di tutta la competenza e conoscenza di Officine Maccaferri, leader mondiale nel settore. Sono convinto altresì che questa joint venture sia solo l’inizio per la realizzazione di nuovi progetti che consentiranno a entrambe le società di estendere il proprio mercato e le proprie competenze in tutte le regioni africane nelle quali operano.”

Fondata nel 1879 e presieduta da Alessandro Maccaferri, Officine Maccaferri, leader nell’ingegneria ambientale, è una multinazionale “tascabile” con un fatturato 2016 pari a 465 mln di euro, 30 stabilimenti in 4 diversi continenti, circa 2800 dipendenti e una presenza commerciale in oltre 100 paesi. Azienda storica del Gruppo Maccaferri, Officine Maccaferri offre avanzate soluzioni ingegneristiche che variano dalla protezione delle coste a strutture di rinforzo terre, da sistemi di protezione paramassi a sistemi completi per tunnel. www.maccaferri.com

Il Gruppo Industriale Maccaferri fa capo alla holding di famiglia, S.E.C.I., società che dal 1949 opera in diverse aree di business attraverso le sue 7 divisioni: Officine Maccaferri (ingegneria ambientale), Manifatture Sigaro Toscano (tabacco), Sadam (alimentare e agroindustria), Samp (ingegneria meccanica), Seci Real Estate (immobiliare), Seci Energia (energia) e JCube (innovation hub). Il Gruppo, presieduto da Gaetano Maccaferri è presente nel mondo con 58 stabilimenti, ha chiuso il 2016 con un fatturato pari 1.270 milioni di euro. www.maccaferri.it

 

Per informazioni:

Officine Maccaferri S.p.A.

Francesca Pettazzoni

Investor Relations

Mailto. investor.relations@maccaferri.com

 Gruppo Industriale Maccaferri

Piero Tatafiore

Corporate Communication Manager

Ph. +39 06 68804873

Mailto. p.tatafiore@maccaferri.it

UTOPIA – Comunicazione e media relations

Gruppo Industriale Maccaferri

Gaia De Scalzi

Mob. +39 331 6781443

Francesca Maffini

Mob. +39 345 9770402

Rossella D’Alessandro

Mob. +39 347 7679929

Mailto. maccaferri@utopialab.it

 

 

Questo sito NON utilizza cookie di profilazione.
 Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza di Google Analytics. Leggi informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close